Valenzano: interrotto il servizio di Taxi Sociale

municipio_valenzano

Alcuni cittadini denunciano l’interruzione del Taxi Sociale, il servizio promosso dal Comune di Valenzano per accompagnare le persone anziane non autosufficienti presso strutture sanitarie.

Il Comune aveva presentato questo servizio come fiore all’occhiello. Oggi, il Taxi Sociale viene interrotto, per l’insipienza di un’Amministrazione che in realtà si è limitata all’approvazione di un regolamento, senza preoccuparsi di garantire continuità al servizio una volta che fosse terminata la sperimentazione iniziale. Se c’erano scadenze legate alla conclusione della fase provvisoria, perché non attivarsi per tempo?

Per di più, il Comune di Valenzano continua a essere deficitario sul terreno della trasparenza nei confronti dei cittadini: la sospensione non è stata adeguatamente pubblicizzata.

L’Amministrazione ha il dovere morale di impegnarsi per la riattivazione del servizio il prima possibile, perché rivolto alle fasce di popolazione svantaggiata. Un Ente Pubblico non deve penalizzare proprio quei cittadini che hanno bisogno di maggiori cure e maggior attenzione.

 

Rispondi