Nuovo colpo di teatro al Comune di Valenzano: rientrano le dimissioni del Vicesindaco Ferri

Francesca Ferri

Pace fatta all’interno dell’Amministrazione Comunale di Valenzano. Le dimissioni del Vicesindaco Ferri sono rientrate. In più, Francesca Ferri vede accrescere il suo ruolo politico in Giunta, aggiungendo alle sue deleghe assessorili anche la competenza alla Pubblica Istruzione.
L’ennesimo colpo di teatro che si inserisce in questo eterno e durevole spettacolo a cui si è ridotta la politica valenzanese. Uno spettacolo di cui viene offerta al pubblico la parte più grottesca, quella dei voltafaccia e dei dietrofront. Ma c’è una parte che viene costantemente tenuta nell’ombra, al riparo da sguardi indiscreti: quella delle reali motivazioni che si celano dietro questi spostamenti e riposizionamenti. Il tutto in spregio di qualsiasi elementare principio di trasparenza della politica.
Come al solito, infatti, non c’è nessuna chiarezza sulle ragioni alla base delle dimissioni della Ferri, come pure non c’è chiarezza su un rientro tanto rapido dell’esponente di Forza Italia in maggioranza.
Certo è che si è trattato di una crisi-lampo, finita all’insegna del più classico “avevamo scherzato”.
Peccato che questa leggiadra inclinazione per gli scherzi che pare caratterizzare l’attuale Amministrazione non si traduca in altrettanta spensieratezza per i cittadini. Tra un passaggio di consiglieri dalla minoranza alla maggioranza e viceversa e fra un giro di valzer e l’altro nei nomi della Giunta, questa Amministrazione a tutto sembra pensare fuorché ad amministrare il paese e soprattutto a programmare per il futuro della comunità.
Una persistente condizione di paralisi amministrativa, che finora non ha prodotto altro che danni per la collettività. Una situazione che si fa via via più insostenibile, in attesa che la Giunta Lomoro faccia l’unica cosa ragionevole da fare: prendere atto del proprio fallimento politico.
Più tardi verrà questa presa d’atto, più difficile sarà ricostruire a partire dalle macerie.

One Response to Nuovo colpo di teatro al Comune di Valenzano: rientrano le dimissioni del Vicesindaco Ferri

  1. Franco Pancotto scrive:

    Il rientro delle dimissioni di Francesca Ferri, Vice Sindaco, Assessore al Bilancio, allo Spettacolo e da quanto apprendo, ora anche all’Istruzione, resta un mistero, così come le sue dimissioni, in primo luogo. Nessuno, infatti, è in grado di spiegare ai cittadini Valenzanesi quello che è realmente accaduto, quello che sta accadendo e quello che accadrà…
    Non ho mai visto un’Amministrazione Comunale dalle vicende così rocambolesche in vita mia, che gestisce la cosa pubblica con poca trasparenza e con un’inaccettabile superficialità, così come gestisce i bisogni concreti dell’intera Comunità, a partire dai cittadini più bisognosi, cui dovrebbe rivolgere più attenzione con la massima perizia e cognizione di causa, se vuole essere investita del rispetto dei propri cittadini, sia di coloro che sostengono la Giunta Lomoro, sia di coloro che vi si oppongono.

    Franco Pancotto

Rispondi