Il Comune di Valenzano risponde al Pd in merito alla proposta di adozione della Carta di Avviso Pubblico

avviso-pubblico-1

Il locale Circolo del Partito Democratico aveva avanzato formale proposta di adeguare il Piano Triennale di prevenzione della corruzione, adottato dal Comune di Valenzano, alla Carta di Avviso Pubblico.
Ora, il Comune risponde, con una nota firmata dal Segretario Generale, il quale, in qualità di Responsabile prevenzione corruzione, precisa che un’ eventuale integrazione del Piano con i principi della Carta di Avviso Pubblico non potrebbe essere considerata come un semplice aggiornamento, in quanto la Carta introduce un sistema valoriale che rimanda più alla deontologia politica che a norme tecniche.
Pertanto, il Segretario Generale rimette agli organi politici tutte le opportune valutazioni nel merito, rinviando nello specifico al Sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale il giudizio su una possibile approvazione della Carta.
Ringraziamo il Segretario Generale per il riscontro dato alla nostra comunicazione, e rimaniamo in attesa delle decisioni e delle iniziative che gli amministratori locali vorranno intraprendere per dare seguito alla proposta, dichiarandoci disponibili a un confronto su temi che dal nostro punto di vista definiscono la qualità della democrazia e della convivenza civile.
Rimaniamo infatti convinti che l’adozione dalla Carta di Avviso Pubblico possa rappresentare per il Comune di Valenzano un passo in avanti verso l’applicazione di quei principi che dovrebbero rappresentare le basi fondanti dell’azione di qualsiasi Ente Locale.
Parliamo infatti di valori di trasparenza, imparzialità, disciplina e onore che sono il motore per un corretto rapporto tra cittadini e istituzioni.

One Response to Il Comune di Valenzano risponde al Pd in merito alla proposta di adozione della Carta di Avviso Pubblico

  1. Franco Pancotto scrive:

    L’iniziativa della “Carta di Avviso” è cosa buona e lodevole, come ho già avuto modo di commentare.

    Nel frattempo, però, si possono avere delle risposte chiare a queste tre semplici domande riguardanti la trasparenza dell’ amministrazione del Comune di Valenzano?

    1. Quali sono i veri motivi della soap opera della Dott.ssa Francesca Ferri?

    2. Perché i Servizi Sociali sono passati dalla Dott.ssa Rosamaria Mannacio all’interim del Comandante dei Vigili Urbani Magg. Gaetano Sifanno?

    3. Perché il Sindaco Antonio Lomoro non si trova mai, neanche negli orari di ricevimento?

    Ci sarebbe un elenco lunghissimo di altre domande, ma non vorrei andare fuori tema.

    Ci saranno altre occasioni, non ne dubito…

    Franco Pancotto

Rispondi