Valenzano. L’assoluzione del Sindaco Lomoro

lomoro_sindaco_valenzano

Prendiamo atto dell’assoluzione del Sindaco Lomoro. Una sentenza che sgombra il campo da pesanti accuse che si erano addensate sulle istituzioni comunali compromettendone la credibilità.
Non eravamo mai entrati nel merito dei capi di imputazione contestati al Primo Cittadino, né avevamo formulato valutazioni di natura giudiziaria, limitandoci a esprimere un punto di vista politico. Tenendo fede a questa linea, non possiamo non osservare che, sul fronte politico, questa Amministrazione, con i ripetuti atteggiamenti opachi, ha contribuito ad alimentare, se non proprio a creare, il clima di sospetti e di veleni che ha inquinato il confronto democratico e che ha incrinato le basi della stessa convivenza civile.
Ci auguriamo che il Sindaco e gli esponenti della sua maggioranza siano in grado di dissipare le altre ombre giudiziarie che tuttora incombono sul Palazzo di Città. Auspichiamo, soprattutto, che Valenzano possa venir fuori al più presto da un periodo caratterizzato da stagnazione, da paralisi amministrativa e da una concezione di politica ridotta a mera lotta per l’occupazione di spazi di potere.

Rispondi