Valenzano. SMS anonimo all’ex consigliere Tonio De Nicolò

sms anonimo a De Nicolò

Tonio De Nicolò, già consigliere di minoranza nella passata amministrazione, denuncia su Facebook di aver ricevuto un sms dai contenuti e dai toni inquietanti.
Non sappiamo, né possiamo essere noi a stabilirlo, quali siano gli intenti dell’artefice del messaggio. Siamo persuasi in ogni caso che Tonio De Nicolò, a cui va la nostra solidarietà, non lascerà che le proprie scelte e i propri percorsi siano sviati o interrotti da condizionamenti di alcun tipo.
Certo è che nessuno può permettersi di affrontare con leggerezza certi eventi. Il rischio è che su Valenzano, una comunità già duramente provata dai recenti avvenimenti, cali una cappa soffocante, intessuta di veleni e ostilità ai danni di tutti coloro che, di fronte a determinate situazioni anomale, hanno scelto di non tacere e si sono esposti.
Per questo ci auguriamo che gli organi inquirenti facciano al più presto piena luce sull’avvenimento. La politica, dal canto suo, deve fare la propria parte, improntando il confronto pubblico a principi di responsabilità e di trasparenza e respingendo ogni tentativo di avvelenare il clima.

Rispondi