fbpx
Valenzano. Gli aumenti della Tari e le carenze nel servizio di igiene pubblica

Valenzano. Gli aumenti della Tari e le carenze nel servizio di igiene pubblica

In questi giorni i valenzanesi stanno ricevendo le cartelle della Tari caratterizzate da aumenti salatissimi. Pagheremo tutte le criticità e i limiti dell’appalto definito dall’ Amministrazione Lomoro, rispetto al quale ci siamo Continua »

Valenzano. Il valore della Festa Patronale

Valenzano. Il valore della Festa Patronale

Apprendiamo che le celebrazioni civili legate ai festeggiamenti per il Santo Patrono di Valenzano sono a rischio. Continua »

Elezioni europee 2019: il valore del voto al PD

Elezioni europee 2019: il valore del voto al PD

In occasione delle elezioni europee del prossimo 26 maggio i cittadini saranno chiamati a compiere una scelta che sarà, mai come in questo caso, chiara e al tempo stesso determinante. Continua »

Rappresentanti di lista per le Europee 2019: il Pd di Valenzano cerca volontari

Rappresentanti di lista per le Europee 2019: il Pd di Valenzano cerca volontari

Il Partito Democratico di Valenzano cerca volontari disponibili a fare i rappresentanti di lista per le elezioni europee del 26 maggio 2019. Continua »

Valenzano. Il Consiglio di Stato conferma la sospensione dell’efficacia della sentenza del TAR

Valenzano. Il Consiglio di Stato conferma la sospensione dell’efficacia della sentenza del TAR

Il Consiglio di Stato ha confermato il precedente decreto emesso in via provvisoria e d’urgenza dal presidente di sezione. L’efficacia della sentenza pronunciata dal TAR lo scorso 8 marzo è sospesa. Continua »

 

Aggressione al Sindaco di Valenzano. Un gravissimo campanello d’allarme

L’aggressione subita dal Sindaco di Valenzano (al quale, al di là di ogni divergenza politica, va la nostra solidarietà) è un gravissimo campanello d’allarme, che richiama l’attenzione su un territorio che aveva già lasciato trasparire segnali inquietanti.
A quanto si apprende dagli organi di stampa, il responsabile del ferimento sarebbe una persona con precedenti penali alle spalle. Per di più, l’atto di violenza sarebbe scaturito da un motivo ben preciso: la richiesta di assegnazione di un alloggio. E non un alloggio qualsiasi, ma uno degli immobili confiscati alla mafia.

Il voto, le infiltrazioni criminali e la vigilanza della politica

L’inchiesta della magistratura sui condizionamenti che sembrerebbero aver pesato sulle Elezioni Regionali del 2015 delinea scenari inquietanti. Ci sarebbe stato un accordo tra il clan dei Di Cosola e un “collettore” di voti (che secondo gli organi di stampa sarebbe stato Armando Giove, oggi indagato e all’epoca coordinatore provinciale di Realtà Italia), per sponsorizzare la candidatura di Natale Mariella, presentatosi nella lista dei “Popolari”, all’interno della coalizione di centrosinistra.

Legalità. Al Sindaco Lomoro chiediamo chiarezza

La legalità non può essere terreno di scontro politico né può essere piegata a pretesto per strumentalizzazioni. Lo abbiamo sempre detto e lo ripetiamo con la forza e con la convinzione che ci derivano dagli esiti dell’incontro tenuto lo scorso lunedì 19 settembre.

Valenzano, lunedì 19 settembre. Noi non taceremo. Cultura della legalità e lotta alle mafie

La Federazione Provinciale di Bari e il Circolo di Valenzano del Partito Democratico e dei Giovani Democratici organizzano l’incontro pubblico:

Noi non taceremo.
Cultura della legalità e lotta alle mafie.

Lunedì 19 Settembre ore 18.00
Castello Baronale Martucci
Piazza Padreterno Valenzano (BA)

Valenzano. Il caso mongolfiera e la difesa della dignità di una comunità

In questi giorni, a Valenzano, dopo l’episodio del lancio della mongolfiera con l’intitolazione “famiglia Buscemi” nel corso della Festa Patronale, ci è toccato di sentirne di tutti i colori.
Ci è toccato di ascoltare veementi accuse, scagliate dal Sindaco Lomoro e dagli esponenti della sua maggioranza, nei confronti dell’onorevole Dario Ginefra (che ha sollevato il caso con un’interrogazione parlamentare) e del Sindaco della Città Metropolitana Antonio Decaro (intervenuto con voce ferma e decisa sulla questione), “colpevoli” di voler gettare discredito sulla comunità.

Comunicato del Pd di Terra di Bari sui fatti di Valenzano

In occasione della festa di San Rocco a Valenzano, la famiglia Buscemi ha fatto mettere un messaggio con dedica sulla mongolfiera che viene lanciata, tradizionalmente, in occasione della conclusione dei festeggiamenti del 16.
Sull’ipotesi che si tratti o meno di sponsorizzazione da parte del clan omonimo sta indagando chi di competenza, nel frattempo l’arcidiocesi di Bari Bitonto prende le distanze da quella che nel comunicato ufficiale definisce una “deprecabile vicenda”.

I deputati pugliesi del PD sottoscrivono l’interrogazione dell’On.le Ginefra sulla vicenda di Valenzano

Vogliamo manifestare il nostro pieno sostegno all’iniziativa del collega Ginefra e del Sindaco Decaro che non hanno avuto remore nel denunciare quanto avvenuto a Valenzano in occasione dei festeggiamenti dei Santi Patroni. Riteniamo giusto e doveroso che la vicenda sia sottoposta all’attenzione del Ministro dell’Interno per gli opportuni accertamenti.

Interrogazione dell’on. Dario Ginefra sulla mongolfiera lanciata in occasione della festa patronale di Valenzano

AL MINISTRO DELL’INTERNO
Premesso che
– le feste patronali e in generale quelle ricorrenze e quelle celebrazioni che rivestono un forte carattere identitario per le comunità locali rappresentano spesso occasione e pretesto in cui i clan malavitosi evidenziano la propria supremazia sul territorio attraverso messaggi simbolici;
– a Valenzano tradizionalmente si celebra la festa patronale, dedicata al santo protettore san Rocco, durante le giornate del 15, 16 e 17 agosto;

Valenzano. L’emergenza pioggia e i rimpalli di responsabilità

Nella giornata di ieri (domenica 7 agosto), i cittadini valenzanesi hanno assistito all’ennesima grottesca pantomima. Il territorio era martoriato dalla pioggia, le strade si erano ridotte a fiumi in piena, diversi scantinati erano invasi dall’acqua. Nel frattempo, gli esponenti dell’Amministrazione, invece che attivarsi per far fronte allo stato di necessità, non hanno saputo fare di meglio che praticare il solito esercizio dello scaricabarile.

Cronache dal Consiglio Comunale del 31 luglio 2016

Valenzano, terra in cui tutto è possibile. Anche che un Consiglio Comunale si svolga la mattina di una domenica estiva.
L’assise consiliare, infatti, è stata convocata nella mattinata di domenica 31 luglio. I motivi di una tempistica tanto anomala? La maggioranza ha addotto come giustificazione la recente normativa sul bilancio armonizzato.