Tag Archives: appalto

Valenzano. Anomalie nel bando relativo all’affidamento dello Sprar?

ritaglio determina bando sprar

Con Determina 601 del 26 giugno 2017, il Comune di Valenzano ha approvato il bando di gara relativo all’affidamento del progetto Sprar (Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati) attivo nel nostro territorio.

Cronache dal Consiglio Comunale del 22 febbraio 2017

consigliovalenzano

Una seduta movimentata, quella del Consiglio Comunale che si è svolto il 22 febbraio. A fomentare le consuete dispute, si sono inseriti i veleni sparsi dall’arrivo di una lettera anonima.
Il Consiglio era chiamato a deliberare in merito allo schema di bilancio 2017/2019 e agli interventi di programmazione economica e finanziaria collegati al bilancio.

Provvedimento interdittivo antimafia. Il Sindaco di Valenzano non rinnova l’affidamento del servizio di igiene pubblica alla Camassambiente

ritaglio ordinanza urgente affidamento Ercav

In seguito all’emissione del provvedimento interdittivo antimafia disposto dalla Prefettura di Bari a carico della Camassambiente, il Sindaco di Valenzano non ha rinnovato l’affidamento a tale ditta della gestione del servizio di igiene pubblica. L’assegnazione dell’appalto, finora, era stata prorogata di volta in volta, in attesa della partenza della gara unica di ambito relativa all’Aro BA7. Adesso, in coincidenza con l’ennesima scadenza, il Sindaco ha ritenuto di non concedere un’ulteriore proroga, sulla scia delle notizie comunicate dalla Prefettura.

Sul provvedimento interdittivo antimafia nei confronti della Camassambiente

ritaglio-sito-prefettura-camassa

Nei giorni scorsi il Prefetto di Bari ha adottato un provvedimento interdittivo antimafia nei confronti della Camassambiente, dandone notifica a tutti gli enti locali presso i quali la ditta in questione è affidataria della gestione del servizio di igiene urbana.

Cronache dal Consiglio Comunale del 10 novembre 2016

consigliovalenzano

Il Consiglio Comunale che si è svolto nel pomeriggio di giovedì 10 novembre ha segnato un’ulteriore mortificazione degli spazi del confronto democratico.

Aggressione al Sindaco di Valenzano. Un gravissimo campanello d’allarme

lomoro_sindaco_valenzano

L’aggressione subita dal Sindaco di Valenzano (al quale, al di là di ogni divergenza politica, va la nostra solidarietà) è un gravissimo campanello d’allarme, che richiama l’attenzione su un territorio che aveva già lasciato trasparire segnali inquietanti.
A quanto si apprende dagli organi di stampa, il responsabile del ferimento sarebbe una persona con precedenti penali alle spalle. Per di più, l’atto di violenza sarebbe scaturito da un motivo ben preciso: la richiesta di assegnazione di un alloggio. E non un alloggio qualsiasi, ma uno degli immobili confiscati alla mafia.

Cronache dal Consiglio Comunale del 18 maggio 2016

consigliovalenzano

Il Consiglio Comunale che si è svolto nella giornata di mercoledì 18 maggio ha discusso il Bilancio di Previsione 2016. Quello che dovrebbe essere il principale strumento di programmazione politica e finanziaria del Comune si è rivelato un documento vuoto, privo di indirizzi e di capacità progettuale.

Cronache dal Consiglio Comunale del 30 novembre 2015

consigliovalenzano

Paradossale. Grottesco. Surreale. Ormai stiamo esaurendo gli aggettivi per definire il tono e la qualità del dibattito nel Consiglio Comunale di Valenzano. Come pure abbiamo dato fondo ai termini più idonei a indicare il pressapochismo e la superficialità con cui questa Amministrazione affronta qualsiasi argomento, comprese le materie che toccano più da vicino e in maniera più urgente la vita della comunità.

Valenzano. La raccolta “porta a porta” tra proclami e realtà

IMG_1942

Ci risiamo. L’Amministrazione Comunale riprende con la politica degli annunci trionfali. E lo fa su un tema particolarmente controverso e attuale, come quello della partenza della raccolta porta a porta.
Gli esponenti della Giunta e della maggioranza esibiscono alla Gazzetta del Mezzogiorno risultati entusiasmanti, pur essendo costretti ad ammettere qualche criticità: proclami che cozzano con la situazione vissuta sulla propria pelle in questi giorni dai cittadini valenzanesi.

Valenzano. Parte nel caos la raccolta porta a porta

IMG_1888

Era prevedibile. Le operazioni della nuova differenziata, a Valenzano, sono partite nel caos. Parecchi cittadini non avevano compreso che la raccolta porta a porta iniziava già stamattina, e che dunque bisognava lasciare i bidoncini fuori dalle abitazioni ieri sera: questo a causa di una comunicazione incerta, fuorviante e contraddittoria.