Tag Archives: igiene pubblica

TARI. La letterina di “Tonino” ai Valenzanesi

lettera Tari Tonino

I Valenzanesi che in questi giorni si stanno vedendo recapitare gli avvisi di pagamento relativi alla Tari stanno trovando, insieme ai bollettini, una lettera del Sindaco Lomoro, il quale nel rivolgersi ai propri concittadini si firma confidenzialmente “Tonino”.

Valenzano. Nuovo cambio della guardia nella Giunta Lomoro

decreto nomina nuova giunta Mitola

In questi giorni si è verificato l’ennesimo avvicendamento all’interno della Giunta Lomoro. Dall’organo esecutivo è uscito l’assessore Paolo D’Orazio, che ha ceduto il posto a Giuseppe Mitola.

Cronache dal Consiglio Comunale del 22 febbraio 2017

consigliovalenzano

Una seduta movimentata, quella del Consiglio Comunale che si è svolto il 22 febbraio. A fomentare le consuete dispute, si sono inseriti i veleni sparsi dall’arrivo di una lettera anonima.
Il Consiglio era chiamato a deliberare in merito allo schema di bilancio 2017/2019 e agli interventi di programmazione economica e finanziaria collegati al bilancio.

TARI 2017. Quanto pagheranno i cittadini di Valenzano?

ritaglio delibera tariffe Tari 2017

I cittadini valenzanesi ricorderanno gli annunci trionfali divulgati dal Sindaco Lomoro e dall’Assessore all’Igiene Paolo D’Orazio, con i quali si prometteva una riduzione della Tari, ottenuta grazie all’impegno e alla dedizione di questa Amministrazione.
Che ne è stato di questi altisonanti proclami?

Provvedimento interdittivo antimafia. Il Sindaco di Valenzano non rinnova l’affidamento del servizio di igiene pubblica alla Camassambiente

ritaglio ordinanza urgente affidamento Ercav

In seguito all’emissione del provvedimento interdittivo antimafia disposto dalla Prefettura di Bari a carico della Camassambiente, il Sindaco di Valenzano non ha rinnovato l’affidamento a tale ditta della gestione del servizio di igiene pubblica. L’assegnazione dell’appalto, finora, era stata prorogata di volta in volta, in attesa della partenza della gara unica di ambito relativa all’Aro BA7. Adesso, in coincidenza con l’ennesima scadenza, il Sindaco ha ritenuto di non concedere un’ulteriore proroga, sulla scia delle notizie comunicate dalla Prefettura.

Valenzano e l’emergenza neve

valenzano_ruspa_neve

Nei giorni appena trascorsi, le strade del nostro paese sono state assediate da neve e ghiaccio.
Ora che è cessata la fase dei disagi, ci sentiamo in dovere di esprimere le nostre valutazioni su come è stata affrontata, a Valenzano, l’emergenza neve.

Sul provvedimento interdittivo antimafia nei confronti della Camassambiente

ritaglio-sito-prefettura-camassa

Nei giorni scorsi il Prefetto di Bari ha adottato un provvedimento interdittivo antimafia nei confronti della Camassambiente, dandone notifica a tutti gli enti locali presso i quali la ditta in questione è affidataria della gestione del servizio di igiene urbana.

Valenzano. Partita la raccolta porta a porta nei quartieri periferici. Ma i pannolini dove li buttiamo?

bidone pannolini

La raccolta porta a porta non ha fatto in tempo a partire nei quartieri periferici di Valenzano (San Lorenzo, Arcade, Boscarello), che subito si sono registrate le segnalazioni dei cittadini che lamentano disservizi, lacune e contraddizioni.
In corrispondenza dell’avvio della nuova modalità di gestione della differenziata, sono stati rimossi i cassonetti che servivano quelle zone. Peccato che non si sia pensato di installare né i contenitori destinati allo smaltimento dei pannolini né i raccoglitori degli escrementi dei cani.

Valenzano. Le condizioni igieniche dell’area del mercato settimanale

IMG_0860.JPG

Queste sono immagini che documentano le condizioni in cui si presentano le strade della zona di Piazza Padre Pio subito dopo la conclusione del mercato settimanale del venerdì.
I marciapiedi e l’asfalto sono assediati da resti organici, rimasugli di alimenti di ogni genere, mischiati a imballaggi di carta e di plastica.

Il rinvio dello sciopero degli operatori ecologici e le scarne indicazioni del Comune di Valenzano

avviso rinvio sciopero

Lo sciopero degli operatori del settore ecologico, previsto per i giorni 11 e 12 luglio è stato rinviato al 13 e al 14 luglio. Anche in quest’occasione, l’Amministrazione valenzanese ha evidenziato tutta la propria superficialità. Invece di passare ai cittadini tutte le indicazioni utili e opportune per consentire di regolarsi con il conferimento dei rifiuti accumulati in casa, il Comune di Valenzano si è limitato a uno scarno e stringato post su facebook, in cui viene semplicemente riportata la notizia del differimento dello sciopero.