Tag Archives: territorio

Il Comune di Valenzano e il bando Rigenerazione Urbana Sostenibile. E la trasparenza?

bacheca rigenerazione urbana adelfia valenzano

Il Comune di Valenzano ha attivato, insieme al Comune di Adelfia, un processo partecipativo connesso alla candidatura congiunta dei due Enti Locali al bando “Rigenerazione Urbana Sostenibile”.
Ci si aspetterebbe che un percorso designato come “partecipativo” veda il coinvolgimento della cittadinanza e in particolare di quei soggetti organizzati che animano e movimentano il territorio.

Valenzano. Discariche incontrollate e stato di abbandono del territorio

ritaglio Gazzetta discariche cielo aperto

Desolanti le immagini riportate dalla Gazzetta del Mezzogiorno, che rafforzano le denunce dei consiglieri di opposizione: immagini che documentano una situazione di degrado e di incuria che assedia il territorio valenzanese. Si moltiplicano e si ampliano le discariche a cielo aperto che infestano le campagne.

Valenzano. L’emergenza pioggia e i rimpalli di responsabilità

Valenzano allagata

Nella giornata di ieri (domenica 7 agosto), i cittadini valenzanesi hanno assistito all’ennesima grottesca pantomima. Il territorio era martoriato dalla pioggia, le strade si erano ridotte a fiumi in piena, diversi scantinati erano invasi dall’acqua. Nel frattempo, gli esponenti dell’Amministrazione, invece che attivarsi per far fronte allo stato di necessità, non hanno saputo fare di meglio che praticare il solito esercizio dello scaricabarile.

Cronache dal Consiglio Comunale dell’11 marzo 2016

consigliovalenzano

Torna a infiammare il confronto politico valenzanese la vicenda del via libera a una variante urbanistica, con la quale si vorrebbe autorizzare un’azienda che tratta residui metallici ad ampliare i propri impianti nelle campagne a ridosso della zona Arcade.
La questione è stata più volte affrontata nel corso del Consiglio Comunale svoltosi la mattina di venerdì 11 marzo.

Impianto di recupero metalli e centro di raccolta rifiuti: il Sindaco cerca di cambiare le carte in tavola?

sindaco su centro raccolta rifiuti 07 03 2016

In seguito alle perplessità e ai dubbi suscitati dal progetto di ampliamento di una ditta che si occupa di recupero di metalli, il Sindaco Antonio Lomoro fa mostra di voler rassicurare gli abitanti delle zone Arcade, Boscariello e San Lorenzo, dichiarandosi disponibile a rivedere i piani dell’Amministrazione e a prevedere, in luogo del centro di raccolta rifiuti, un canile municipale.

Valenzano. Il centro comunale di raccolta dei rifiuti. Quale idea di sviluppo del territorio?

ritaglio delibera centro rifiuti

Continua a essere argomento di discussione, nel panorama politico e istituzionale valenzanese, la recente scelta adottata dal Consiglio Comunale: dare il via libera a una variante urbanistica per consentire, a un’azienda che si occupa di recupero e di commercio di rottami metallici, di ampliare i propri impianti, espandendosi in un’area a ridosso del complesso Arcade. Nelle intenzioni dell’Amministrazione, questo provvedimento dovrebbe condurre a individuare in quei terreni il centro comunale di raccolta dei rifiuti.

Il centro comunale di raccolta dei rifiuti, la gestione del territorio e la trasparenza

ripresa satellitare valenzano

Il Consiglio Comunale di Valenzano è tornato a parlare di ambiente e di rifiuti: la seduta di ieri (18 febbraio), in un clima infuocato, ha toccato in particolare l’argomento del centro di raccolta.
Questi i fatti: un’azienda che si occupa di recupero e commercio di rottami metallici, ha prodotto un’istanza per utilizzare dei terreni che ricadono nel territorio valenzanese (a ridosso del complesso Arcade), in modo tale da poter ampliare i propri impianti. A fronte di tale concessione, l’azienda permetterebbe al Comune di Valenzano di adoperare parte di quei suoli, per realizzarvi il centro comunale di raccolta dei rifiuti.

Criminalità e inquinamento delle falde acquifere a Valenzano. Un’interrogazione dell’on. Dario Ginefra

dario-ginefra

In seguito al ripetersi di nuovi episodi criminali a Valenzano, e alle dichiarazioni rese alla giustizia dal capoclan Antonio Di Cosola e riportate dagli organi di stampa, l’onorevole Dario Ginefra (Pd) ha presentato la seguente interrogazione parlamentare.

Al Ministro dell’interno
Per sapere
premesso che:
in data 11 novembre 2015 lo scrivente aveva già depositato una interrogazione in merito alla recrudescenza dei fenomeni malavitosi che stanno intaccando la convivenza civile nell’hinterland barese e in special modo presso la cittadina di Valenzano;